Visita del CIVC

Per ridestarci dall’utopia dei nostri giorni, dove le persone sono accecate da tutto ciò che luccica, per avvederci, guardarsi intorno e sentire, abbiamo creato uno spazio che ci ricorda l’unica ricchezza cha vale quanto l’oro, la ricchezza, che chiunque può avere. Un posto che ci parla della bellezza che ci circonda, ma che noi non vediamo, che ci parla della terra, del sole, del vento e della pioggia, delle piante e degli animali, ma anche dell’uomo, che per millenni si è goduto questi beni. Ci parla del Carso e di tutti i suoi tesori…

Il Giardino di Villa Mirasasso è diventato la casa delle piante non indigene, provenienti da diverse parti del mondo che sfidano lo sterile terreno carsico, la bora e il sole ormai da un secolo. Entrando nel Giardino ci ritroviamo in un altro mondo, ora da questa, ora da quella parte dell’emisfero terrestre, e raramente abbiamo la sensazione di trovarci sul Carso. Perciò, in quanto gestori del Giardino botanico di villa Mirasasso a Sežana, abbiamo deciso di offrire al visitatore la possibilità di conoscere anche la vegetazione carsica o meglio ancora, il paesaggio carsico in generale. A tal fine, in un prossimo futuro, all’interno del Giardino sarà allestito il Centro interpretativo della vegetazione carsica, nel quale potrete conoscere in modo esperienziale, interattivo e didattico i punti d’interesse e le bellezze del Carso, che a un solo passo dal Giardino potrete visitare voi stessi dal vivo.

L’inaugurazione ufficiale del Centro interpretativo della vegetazione carsica è prevista per la seconda metà del 2019, quando saranno possibili le visite individuali o con una guida. Vi aggiorneremo sull’apertura del centro non appena esso sarà inaugurato.